Flashnews

Condividi su

I Maestri del brivido su Gambero Rosso Channel. Un programma dedicato ai grandi gelatieri d'Italia

Dieci puntate per dieci maestri che hanno fatto la storia del gelato di qualità italiano. E tanti gusti da scoprire, che rappresentano il territorio, gli ingredienti e le tradizioni della Penisola, per illuminare quel mondo della gelateria d'autore che Gambero Rosso cominciava a sondare già nel 2000. 

 

I Maestri del brivido. 17 anni dopo

Luglio 2000. La copertina del Gambero Rosso di allora titolava ai gelatieri della nuova generazione che fu. In primo piano, sorridenti e un po' impacciati, Sal de Riso, Palmiro Bruschi e Giancarlo Timballo, “I Maestri del brivido”. Tre artigiani del gelato per parlare di materie prime nobili e tecnologia applicata al settore ben prima che l'interesse mediatico e una consapevolezza diffusa e crescente su ciò che mangiamo facesse anche del gelato materia di cui discutere e sulla quale scommettere per valorizzare la scuola del made in Italy fatta di dedizione, mestiere, competenza e qualità. A distanza di oltre 15 anni, quando il mito da sfatare era legato principalmente all'immagine del gelatiere-alchimista che miscela polverine di dubbia provenienza, la fama del gelato di qualità è cresciuta in tutta Italia, e tanti sono i protagonisti che lo rappresentano con merito da Nord a Sud della Penisola. Dal mese di aprile, Gambero Rosso Channel trasmetterà I Maestri del brivido, un nuovo format in dieci puntate girato alla Città del gusto di Roma, che proprio all'articolo pubblicato su quel numero estivo di tanti anni fa si ispira nel titolo, ma pure per rintracciare tre tra i protagonisti che animeranno il programma, tra consigli per l'uso, assaggi e segreti del mestiere.

I Maestri del brivido in tv

Ogni puntata, mezz'ora circa di messa in onda sul canale 412 di Sky, sarà dedicata a uno di loro, alla sua storia e al gelato che più li rappresenta, per tradizione, territorio, inclinazione personale. Palmiro Bruschi da Sansepolcro – nel 1995 primo campione italiano di gelato – per esempio, proporrà le sue basi, il fior di latte (che per un gelatiere rappresenta la prova dello spaghetto al pomodoro, il gusto più “semplice” con cui è impossibile non confrontarsi), e la crema. Giancarlo Timballo da Udine, un veterano del settore, invece si presenta al pubblico di Gambero Rosso Channel con un gelato ai fiori eduli. Ma cercherà anche di raccontare un metodo semplicissimo e molto antico per realizzare il gelato in casa, a mano con l'aiuto di ghiaccio e sale. Perché l'obiettivo de I Maestri del brivido è sì quello di raccontare i grandi gelatieri italiani e le loro specialità, ma pure quello di coinvolgere chi a casa ha voglia di provarci in prima persona, con la proposta amatoriale che si affianca al gusto d'autore. La compagine dei maestri è nutrita, è tutta da scoprire: ci sono Sergio Dondoli da San Gimignano, con la sua crema di Santa Fina, e poi Sergio Colalucci da Nettuno, sul litorale laziale, Paolo Brunelli da Senigallia che propone il suo sorbetto al cioccolato (premiato per l'altrettanto celebre gelato al cioccolato sulla guida Gelaterie d'Italia 2017) e Sal De Riso con il gelato da pasticceria che parla la lingua del Sud. E ancora Candida Pellizzoli, Cinzia Otri, Raffaele Cuomoe Davide de Stefano. Dal gelato salutare al datterino e lampone al sorbetto al bergamotto, allo zabaione con vinsanto, un brivido sempre diverso da scoprire su Gambero Rosso Channel. 

Chi sono I Maestri del brivido

Palmiro Bruschi

Giancarlo Timballo

Paolo Brunelli

Sergio Dondoli

Sergio Colalucci

Candida Pellizzoli

Sal De Riso

Cinzia Otri

Raffaele Cuomo

Davide de Stefano

 

I Maestri del brivido | Gambero Rosso Channel, canale 412 di Sky | da aprile

 

a cura di Livia Montagnoli

Fonte: www.gamberorosso.it

Login

Club del Gelato

» Registrati, è gratis!